fbpx

Intervento di vaporizzazione anatomica con il Green Laser

/, Risposte dello specialista/Intervento di vaporizzazione anatomica con il Green Laser

Buongiorno Dott. Destefanis, ritiene che un intervento di vaporizzazione anatomica con il Green Laser possa essere la soluzione migliore per risolvere il mio problema di incontinenza?

DOMANDA

Buongiorno Dott. Destefanis,

ho 71 anni e da recente ecografia dell’addome risulta una prostata di 58,3 cc con un nodulo adenomatoso in sede craniale dal diametro massimo di 37 mm; la vescica presenta 2 diverticoli di circa 5 cm, con colletto di 9 e 11 mm. Il PSA totale è 1. 39 ng/mL.

Da diverso tempo ho difficoltà alla minzione specie al mattino, mentre nel corso della giornata non ho particolari problemi se non quando resto seduto a lungo; non ho urgenza allo stimolo e posso stare diverse ore senza urinare; la notte non ho necessità di alzarmi, ma al mattino la prima minzione è difficoltosa.

Gradirei sapere da lei come procedere e se è il caso di pensare a un eventuale intervento con vaporizzazione anatomica con Green laser. Sarei lieto di avere un incontro con lei per una visita specialistica.

Grazie e distinti saluti,
G.V.

RISPOSTA – PAOLO DESTEFANIS

Gentilissimo Sig. G.V.,
la presenza di due diverticoli vescicali rende indicato proporre un intervento per risolvere l’ostruzione (e cioè per togliere l’adenoma prostatico). Occorre valutare anche la possibile necessità di trattare i due diverticoli (eventualmente con una asportazione chirurgica/laparoscopica).
L’intervento di vaporizzazione anatomica con il laser è, a mio parere, un ottimo modo di risolvere l’ostruzione a cui si può associare una contestuale asportazione dei diverticoli.
Rimango a disposizione per le visite (che può prenotare ai miei contatti:
Ospedale 0115334427, studio CMP 0114736100, studio Marconi 349 1376798).
Cordiali saluti
Paolo Destefanis
LO SPECIALISTA RISPONDE Le risposte alle domande dei pazienti – LEGGI TUTTO
2018-10-02T19:26:39+02:00