Un quesito in merito alla Vapoenucleazione prostatica

DOMANDA

Egr. Dott. Ruggera, 
ho deciso di scriverle perché vorrei porle un quesito che mi sta molto a cuore in merito al trattamento di Vapoenucleazione prostatica.
Mi risulta, che la vapoenucleazione è una tecnica ibrida di vaporizzazione ed enucleazione del lobo medio, che viene utilizzata con quei pazienti che hanno una prostata con un grosso lobo medio.
A quanto ne so, la vapoenucleazione si esegue utilizzando la stessa metodica della vaporizzazione anatomica scollando, però, il lobo medio completamente con  metodo meccanico.
Arrivo finalmente alla mia domanda. Quel che vorrei chiederle è, se di prassi, questa tecnica prevede il tratttamento del solo lobo medio, come è stato nel mio caso, o di tutto l’adenoma prostatico?
Ringraziando, porgo cordiali saliti
Z.M.

RISPOSTA – LORENZO RUGGERA

Gentile Sig. Z.M.,
le tecniche di vaporizzazione anatomica e vapoenucleazione, termini spesso utilizzati per definire la medesima procedura, nella mia concezione differiscono invece per la gestione della porzione posteriore della prostata (e non solo in caso di grosso lobo medio).
Per vaporizzazione anatomica io intendo una procedura che preveda la vaporizzazione del tessuto non al solo scopo di ottenere una cavitazione della ghiandola, ma con l’intento di raggiungere dei precisi punti anatomici di repere (comportando quindi una maggiore rimozione di tessuto prostatico). Tale procedura non prevede l’enucleazione meccanica.
Per vapoenucleazione intendo invece una procedura in cui tutta la porzione posteriore della prostata, in presenza o meno di lobo medio, venga enucleata meccanicamente e vaporizzata centripetamente. La restante porzione dei lobi laterali e il tessuto anteriore viene invece vaporizzato seguendo il piano della capsula precedentemente ottenuto in fase enucleativa.
Non viene pertanto mai trattato il solo lobo medio, ma una parte della ghiandola viene enucleata e poi vaporizzata e l’altra direttamente vaporizzata.
Cordiali saluti,
Lorenzo Ruggera
LO SPECIALISTA RISPONDE Le risposte alle domande dei pazienti – LEGGI TUTTO