Genti.mo dott. De Rienzo, per un intervento Greenlaser ci sono liste di attesa molto lunghe? E la convenzione FASI?

DOMANDA

Buongiorno dott. de Rienzo,

sono affetto da IPB ed ho una prostata con volume di 80 ml ed un residuo postminzionale di 100cc, maggiore del 30%.

Devo pensare ad un intervento.

Ho letto della tecnica del Green Laser; ci sono liste di attesa molto lunghe? Siete in convenzione con il FASI?

Grazie anticipatamente per la sua risposta.

G.G.

RISPOSTA – GAETANO DE RIENZO

Egregio,

le liste di attesa non sono brevi, ma in tutta onestà sono allineate con le altre regioni d’Italia.

Verosimilmente nel suo caso la chiamata per l’intervento avverrebbe entro 12 mesi dall’iscrizione in lista d’attesa. Invero, i tempi possono ridursi se si dovessero riscontrare all’atto della visita segni di danno vescicale ovvero di riduzione della contrattilità della vescica. Questo vale per l’intervento coperto dal SSN.

Per chi volesse sottoporsi all’intervento in ALPI i costi per l’intervento sono di 4.735 euro, più bassi rispetto alla media.

Il Policlinico di Bari non ha convenzioni specifiche con compagnie assicurative, ma è già capitato veri e volte  di operare pazienti che disponevano di una  polizza FASI,  e l’intervento è stato regolarmente rimborsato nelle percentuali previste per le varie voci (degenza, intervento, sala operatoria, ecc.).

Spero che la risposta sia stata sufficientemente esplicativa. Se vuole ulteriori delucidazioni può contattarmi al seguente numero: 3519586412.

Distinti saluti,
Gaetano de Rienzo

LO SPECIALISTA RISPONDE Le risposte alle domande dei pazienti – LEGGI TUTTO