Flusso urinario molto basso in costante peggioramento

DOMANDA

Gent.mo De Rienzo,

ho 38 anni e da un anno sono in cura con Terazosina 5 mg e Cialis da 5 mg a giorni alterni, poiché il mio flusso urinario è molto basso e peggiora ogni mese.

Sono in lista d’attesa per l’intervento al collo vescicale che da ecografia risulta più alto e la vescica è infiammata, mentre la prostata è piccola.

Proprio ieri ho avuto dolori fortissimi sotto l’ombelico e gravi difficoltà ad urinare.

Ho chiamato l’urologo e mi ha detto di aggiungere alla terapia il Permixon.

Per intervento ancora non mi chiamano.

Vorrei capire se i tempi al policlinico sono inferiori e se fosse possibile che l’intervento venga eseguito con il Green Laser data la mia giovane età.

Ringraziandola, la saluto cordialmente
E.M.

RISPOSTA – GAETANO DE RIENZO

Egregio,

mi descrive i disturbi di una Prostatite.

Ha fatto una uretrocistoscopia per valutare il collo vescicale?

Quali sono i valori della sua uroflussetria?

Insomma, ritengo di avere una quantità di informazioni incompleta per definire se e quanto prioritariamente dovrebbe fare un intervento.

Ringraziandola, la saluto cordialmente
Gaetano De Rienzo

LO SPECIALISTA RISPONDE Le risposte alle domande dei pazienti – LEGGI TUTTO