Intervento ernioplastica inguinale bilaterale e ipogonadismo

DOMANDA

Buongiorno dott. Ruggera,

ho 59 anni da qualche anno ho l’ernia inguinale bilaterale.

Volendo sottopormi ad intervento chirurgico, vorrei sapere se tale intervento potrebbe risultare complicato in un soggetto affetto da ipogonadismo.

Distinti saluti,
Claudio D.P.

RISPOSTA – LORENZO RUGGERA

Gentile Sig. Claudio,

l’intervento di ernioplastica inguinale bilaterale non presenta particolare complessità o maggior rischio di complicanze nei pazienti affetti da ipogonadismo rispetto alla popolazione sana.

Cordiali saluti,
Dott. Lorenzo Ruggera

LO SPECIALISTA RISPONDE Le risposte alle domande dei pazienti – LEGGI TUTTO