Sono costretto a 3/4 alzate notturne, getto discontinuo e a rosa

DOMANDA

Gent.mo dott. Ferrari,

ho 55 anni e dall’età di 33 soffro di prostatite. Dalla RM con contrasto è emerso che risulta una ghiandola ingrandita (57x52x47mm; volume 72cc) con presenza di voluminoso adenoma centrale.

Si apprezza nodulo adenomatoso esofitico di circa 14mm a carico della porzione centrale, in sede intermedio-apicale sinistra.

I valori del PSA sono 4,45 e 1,13 il free.

La terapia attuale è Urorec 8mg, ma non avverto molti benefici in quanto sono costretto a 3/4 alzate notturne, getto discontinuo e a rosa.

L’urologo consiglia, anche se non urgentemente, la vaporizzazione. Può darmi il suo parere?

Grazie
Bruno M.

RISPOSTA – GIOVANNI FERRARI

Buongiorno.

Il quadro appare quello di una ipertrofia prostatica benigna con ostruzione significativa.

Bisognerebbe valutare anche una flussimetria e il residuo post minzionale..

Se questi sono patologici è indicato un trattamento disostruttivo e la tecnica Greenlaser è assolutamente la più indicata.
Attendo sue nuove,
Prof. Giovanni Ferrari
LO SPECIALISTA RISPONDE Le risposte alle domande dei pazienti – LEGGI TUTTO