Prostata disomogenea leggermente ingrossata

DOMANDA

Buongiorno Dott. De Renzo.

Ho 76 anni, pur in assenza sintomi, in seguito a TAC ho riscontrato una  lesione di natura neoplasica al rene destro e quindi sono stato operato a giugno c.a. con resezione parziale.

In seguito, con la TAC di controllo è stato diagnosticato prostata disomogenea di dimensioni lievemente aumentate: 4,7 cm .

Chiedo se devo preoccuparmi e se devo eseguire ulteriori approfondimenti.

Grazie,
Antonio C.

RISPOSTA – GAETANO DE RIENZO

Egregio,

la TAC nn ha valenza nello studio della prostata.

Vero è tuttavia che alla sua età pur in assenza di sintomi dovrebbe ripetere il PSA con cadenza annuale ed eseguire una uroflussometria per valutare la sua attuale maniera di urinare e seguirla nel tempo.

Distinti saluti,
Dott. Gaetano De Rienzo

LO SPECIALISTA RISPONDE Le risposte alle domande dei pazienti – LEGGI TUTTO