fbpx

Ipertrofia prostatica benigna sintomi

//Ipertrofia prostatica benigna sintomi
Ipertrofia prostatica benigna sintomi 2018-06-10T12:31:00+02:00

Ipertrofia prostatica benigna sintomi

Ipertrofia prostatica benigna sintomi. I sintomi dell’Ipertrofia prostatica benigna sono i disturbi urinari provocati dal restringimento dell’uretra. Qualora venga diagnosticata un’IPB (Ipertrofia Prostatica Benigna), è bene intervenire tempestivamente per evitare che la sintomatologia si aggravi.

I segnali di una possibile Ipertrofia prostatica benigna rientrano tra i “sintomi del tratto urinario inferiore” (LUTS, Lower Urinary Tract Symptoms). Con l’avanzare dell’età, possono insorgere lievi difficoltà di minzione, come il bisogno di urinare più spesso o la difficoltà a svuotare del tutto la vescica. Questi sintomi fanno parte del naturale processo di invecchiamento, alla pari di altri disturbi, come la rigidità muscolo-scheletrica, i problemi di memoria ecc.
Se i sintomi rimangono lievi, può non essere necessario alcun intervento. Quando invece i sintomi incidono negativamente sulla qualità della vita, l’urologo consiglia di intervenire o per via farmacologica o per via chirurgica.

I sintomi del tratto urinario inferiore

I LUTS comprendono le tre fasi della minzione, da quando si avverte lo stimolo di svuotare la vescica, all’atto di espulsione dell’urina, fino ai momenti immediatamente successivi. Pur essendo comuni in caso di Ipertrofia prostatica benigna, questi sintomi possono essere indice anche di altre patologie del sistema urinario.

Sintomi di riempimento

I sintomi di riempimento derivano dal modo in cui l’ipertrofia agisce a carico della vescica, e sono:
-la necessità di urinare più spesso di quanto accadesse prima;
-la necessità di svegliarsi durante la notte per urinare;
-l’urgenza e la difficoltà a trattenere l’urina;
-la perdita involontaria di urina.

Sintomi di vuotamento

I sintomi di vuotamento sono quelli legati alla meccanica dell’espulsione dell’urina attraverso l’uretra, e sono:
-flusso di urina debole;
-flusso di urina discontinuo;
-tempo di attesa prima che il flusso urinario parta;
-tempo di minzione più lungo;
-bruciore durante la minzione;
-ritenzione urinaria acuta o cronica (raramente).

Sintomi post-minzionali

I sintomi post-minzionali sono quelli che si avvertono subito dopo aver urinato, e sono:
-la sensazione di non essere riusciti a svuotare completamente la vescica;
-episodi di gocciolamento o perdita involontaria di urina poco dopo aver terminato la minzione.

IPERTROFIA PROSTATICA BENIGNA (IPB)

LO SPECIALISTA RISPONDE

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

""
1
Nome
no-icon
Cognome
no-icon
Acconsento al trattamento dei datiHo letto l'informativa sulla privacy
keyboard_arrow_leftPrevious
Nextkeyboard_arrow_right
FormCraft - WordPress form builder